maggio 15, 2017

19.05.2017 [INCONTRO] Circolo degli Artisti “Il Linguaggio della Fotografia nel Terzo Millennio” #FE2017

“Il Linguaggio della Fotografia nel Terzo Millennio”
a cura del Circolo degli Artisti
19 Maggio 2017 – Ore 21,00

FOTOGRAFIA EUROPEA – Reggio Emilia
Incontro / Off. Ingresso gratuito 

Incontro moderato da Lucio Braglia
Interverranno Massimo Mussini, Luca Gilli, Enzo Carli e Pierluigi Vannozzi.

Ciò che attribuisce ad un’opera la specifica qualità di artisticità è il linguaggio. O è proprio l’arte ad essere una forma particolare di linguaggio.
La fotografia è un’arte moderna e forse per questo la sua evoluzione espressiva si è modificata nel tempo con grande rapidità, bruciando ed esaurendo rapidamente le proprie conquiste, ma trovando ogni volta proprio in questa sua caratteristica voracità la linfa vitale per progredire verso forme sempre più avanzate e concettuali.
Viviamo oggi nell’epoca dell’immagine, siamo sommersi e quasi aggrediti in ogni dove da fotografie, video, riproduzioni di ogni sorta: tutti fotografano tutto. Come ogni eccesso questo porta con sé effetti deleteri, come una impressione diffusa di dejà vu, una sorta di over dose. La fotografia sta superando tutto ciò grazie ad una grande capacità di contaminazione con ogni altra forma artistica.
Per discutere e approfondire questi concetti il Circolo degli Artisti di Reggio Emilia ha chiamato il Prof. Massimo Mussini, di Reggio Emilia, ordinario di storia dell’arte moderna all’Università’ di Parma, con al suo attivo diversi saggi critici su fotografi del passato e contemporanei. Insieme a lui tre artisti che hanno dato della fotografia interpretazioni diverse e originali: Luca Gilli, di Cavriago, sue opere si trovano in diversi musei di arte moderna in Italia e in molti altri paesi; Enzo Carli, di Senigallia, fotografo, sociologo e giornalista, autore di numerose pubblicazioni di critica, cultura e storia della fotografia; Pierluigi Vannozzi, di Bologna, operatore di arti figurative, proveniente dall’arte analitica e concettuale degli anni ’70, il suo lavoro di ricerca sulla xerografia è documentato in diversi musei in Spagna e in Italia.
A condurre la serata Lucio Braglia, di Reggio Emilia, a sua volta artista che utilizza lo strumento fotografico in modo personale per superare l’idea stessa di fotografia.

Fotografia Europea 2017 Off in Polveriera

Programma completo #FE2017 in Polveriera QUI
 Evento Facebook

Dove

La Polveriera,  Padiglione A – Sala civica
Via Pier Giacinto Terrachini, 18, 42122 Reggio Emilia, RE
Ingresso pubblico & Parcheggio “Polveriera”: Piazzale Generale Luigi Reverberi, 42122 Reggio Emilia RE

www.lapolveriera.net

LASCIA UN COMMENTO

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code