Marzo 05, 2019

“Opificio” Polveriera è un progetto pensato dal Consorzio Oscar Romero

Il fine del progetto è porre attenzione ai cambiamenti del mondo che ci circonda.

Il periodo difficile nel quale viviamo è anche il risultato di un sistema economico-sociale basato sul consumismo, sul concetto dell’usa e getta, sul deprezzamento della produzione a vantaggio della finanza.
La riflessione su questi effetti sta introducendo cambiamenti sociali, economici, culturali.
Si sviluppano perciò esperienze che guardano all’ecosostenibilità, alla razionalizzazione dei consumi, ad una sempre maggiore attenzione verso l’ambiente.

Il concetto del riuso e del riciclo si inserisce alla perfezione in questo disegno.


La nuova vita data ad un oggetto dal suo restauro o dal suo riutilizzo per una funzione diversa da quella originaria costituiscono mezzi comuni per evitare di creare nuovi rifiuti.

L’idea di collocare nel centro della Polveriera uno spazio dedicato al ritiro, esposizione e distribuzione di beni, senza fine di lucro, di beni usati suscettibili di riutilizzo per il loro riutilizzo trae la propria sostenibilità e finalità dall’integrato intervento di distinte linee di lavoro:

  • Opificio Polveriera è spazio espositivo e di vendita permanente, riservato ad artisti, designer, giovani artigiani che realizzano pezzi unici e/o definiscono produzioni semi-seriali prevalentemente a partire da prodotti e beni intercettati perché non diventino rifiuti e avviati al riuso;
  • Opificio Polveriera è spazio di laboratori condivisi, finalizzati allaproduzione di prodotti (tessile, cartotecnico, grafico,..) a disposizione di designer, giovani artigiani auto- imprenditori in condivisione degli strumenti;
  • Opificio Polveriera è spazio disponibile ad ospitare in modo semi-permanente giovani e adulti con disabilità in ottica socio-occupazionale;
  • Opificio Polveriera è spazio che si presta ad ospitare in modo semi-permanente interventi di educazione ambientale ed economica e a divenire un luogo di approfondimento culturale.

Cosa aspetti? Vieni a dare un’occhiata all’esposizione di Opificio!

LASCIA UN COMMENTO

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code