Tutti i post di Comò Mag

Oggi ci addentriamo negli uffici, vi presentiamo con piacere Dirce, Sabrina e Raffaella che ci fanno alcune confidenze sulla loro vita e sul loro lavoro qui in Polveriera.   Ciao, cosa fate in Polveriera? Dirce: mi occupo dell’amministrazione, sono responsabile amministrativa del Consorzio Oscar Romero Sabrina: sono di supporto a Dirce, nel lavoro di amministrazione e segreteria.

Finalmente riusciamo a intercettare Roberto, in nostro cuoco, sempre indaffarato tra i fornelli. Abbiamo fatto quattro chiacchiere con lui e abbiamo scoperto qualcosa in più sulla sua passione: la cucina. Siamo orgogliosi di averlo in squadra perché è davvero bravo, i suoi piatti dimostrano tutto il suo impegno, sono belli e buoni! Ciao, cosa fai

Qualche giorno fa abbiamo organizzato un pomeriggio dedicato agli abitanti del quartiere. Il quartiere per noi è un argomento di fondamentale importanza. Sentiamo il bisogno di essere un punto di ritrovo e di riferimento per chi abita qui vicino a noi. Vorremmo sperimentare un portierato sociale rivolto ai cittadini del quartiere come luogo di riferimento

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Giada e Elena, operatrici di Nessuno Escluso, un servizio della cooperativa sociale L’Ovile. Ci hanno confidato i loro sogni nel cassetto e le loro riflessioni sulle attività che svolgono qui in Polveriera.  La loro energia è contagiosa!   Ciao, cosa fate in polveriera? Giada: faccio il servizio civile presso Nessuno Escluso.

Cuore di Maglia nasce nel 2008, quando un gruppo di amiche decide di rendersi utili, soprattutto ai bambini, con i loro lavori. Scarpine piccolissime e cappellini buffi per scaldare i piccoli nati pretermine, copertine, corredini per bambini con famiglie in difficoltà, tutto rigorosamento fatto a mano, con filati pregiati, lana purissima, cashmere, merinos. Cuore di

Facendo ingresso in Polveriera una delle prime cose che si notano è sicuramente lo spazio di Nessuno Escluso, servizio della cooperativa sociale L’Ovile. Tra i tavoli bianchi e i comodi divanetti, a pochi passi dal Bar-Ristorante, i ragazzi passano la giornata lavorando a progetti e attività coinvolgenti e ricreative. Oggi abbiamo incontrato due di loro, che con

Due uomini esibiscono con orgoglio i pesci appena catturati, alcuni bambini giocano in cerchio sullo sfondo di un tramonto, una donna, esausta dal parto, stringe a sé il figlio appena nato : è l’Africa colta nei suoi momenti più intimi e quotidiani, raccontata attraverso la mostra appena conclusasi , realizzata dai medici con l’Africa CUAMM

maggio 03, 2018

 

da sabato 21 maggio

  • barriere

Mostra Cooperativa L’Ovile del Servizio Socio Occupazionale “Nessuno Escluso”
Spazio Bar Ristorante Chiacchiere e Cucina
Per informazioni: pboni@ovile.net

  • chiamiamoci cambiamento

Mostra dei laboratori “progetto chiamiamoci cambiamento” di Elena Vaccari e Centri Diurni, Socio Occupazionale di Polveriera.
Spazio Servizio Nessuno Escluso
Per informazioni:  pboni@ovile.net

  • tazebao

Mostra di Elena Vaccari
Spazio soppalco bar Chiacchiere e Cucina
Per informazioni: elenaparisv@gmail.com

  • rivoluzione/contaminazione

Mostra Collettiva del Circolo degli artisti…

La Polveriera è… “un punto di incontro, un co-working totalmente libero, un luogo in cui si può socializzare, rilassarsi e bere un buon caffè”. Tural – qui per una colazione di lavoro La Polveriera è… “un luogo d’incontro per le persone del quartiere (e non solo), un ambiante ricco, piacevole, con ottimi servizi”. Angelo –

Oggi vi presentiamo Elena Longagnani, operatrice di Sew Lab. Viso sorridente e occhi limpidi, con la sua presenza infonde tranquillità e allegria. Ci racconta come vive la Polveriera, ci parla dei suoi sogni, del suo lavoro, ma soprattutto ci porta all’interno di un laboratorio sartoriale speciale, di riscatto sociale. Il laboratorio qui in Polveriera insegna